Ultima tappa “FAMIGLIE: METTIAMOCI LA FACCIA” Circoscrizioni Tour – Chiusura del Cerchio

La Fisac CGIL Torino e Piemonte vi invita all’esposizione della mostra pittorica e fotografica  dal titolo “Famiglie: mettiamoci la faccia!” che il 30 settembre si appresta a concludere il suo tour per Circoscrizioni .

La mostra sarà visitabile dal 30 settembre al 21 ottobre , ad ingresso libero, martedì, giovedì e venerdì dalle 09.00 alle 13.00 sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.30 presso il  Mausoleo della Bela Rosin, Strada  Castello di Mirafiori 148/7, Torino.

La “chiusura del cerchio”, al Mausoleo della Bela Rosin in Circoscrizione 2, rappresenta la tappa finale della mostra itinerante “Famiglie: mettiamoci la faccia! Circoscrizioni Tour” dell’artista Rosalba Castelli  (nostra collega bancaria).

L’esposizione vuole indurre lo spettatore a riflettere sul tema delle famiglie considerate nelle varie forme e peculiarità. Il progetto artistico e sociale, partito a marzo da Piazza Castello in Sala Mostre Regione Piemonte e approdato in tutte le circoscrizioni di Torino, completerà il suo ambizioso tour nel Pantheon torinese che sorge nel quartiere di Mirafiori.

La mostra non è solo proposta di riflessione attraverso la visione delle opere, essa diventa altresì contenitore all’interno del quale il messaggio espresso viene ulteriormente sviscerato attraverso perfomances, momenti di incontro e di dialogo, letture, pièce teatrali, concerti.

 Il progetto, che consiste in una raccolta di 21 ritratti e altrettante fotografie, si propone di mostrare i volti di un campione rappresentativo di unioni che affermano il loro sentirsi “famiglia”. L’obiettivo è quello di mostrare la bellezza contro cui si scagliano le opportunistiche e offensive definizioni politico-giuridiche di nuova coniazione e sottolineare nella differenza, derivante dalla peculiarità di ogni legame e unione familiare, l’assenza di diversità.

L’artista ha chiesto a coppie di fatto e di conviventi, unioni omosessuali con o senza figli, famiglie allargate e mono-genitoriali, di posare, di “mettere la propria faccia” all’interno di una cornice che dichiara il loro essere “famiglia” e che si contrappone alla cornice “formazione sociale specifica” (definizione attribuita alle unioni omosessuali all’art. 1 comma 1 della legge 76/2016 sulle Unioni Civili) dentro la quale i soggetti indossano una maschera bianca, anonima e spersonalizzante.

All’interno di questo percorso sono stati  inoltre individuati tre appuntamenti interessanti, con proposte e contenuti che integrano con nuove sfumature il tema della mostra :

  • Domenica 30 settembre, durante l’inaugurazione, oltre alla presenza dell’Assessora Monica Cerutti, dell’Assessore Giusta e della Presidente di Circoscrizione 2, Luisa Bernardini, saranno presenti anche i presidenti e i coordinatori alla cultura di tutte e 8 le circoscrizioni coinvolte nel tour, a dimostrazione del percorso effettuato di unificazione del territorio (dalla sede della Regione fino ad ogni angolo della Città) intorno a un comune discorso di riduzione delle distanze attraverso l’educazione ai diritti. Un percorso di crescita e sensibilizzazione della cittadinanza effettuato attraverso l’arte e la cultura;
  • Giovedì 11 ottobregiornata mondiale del Coming Out, incontro e confronto con le nuove generazioni ;
  • Infine domenica 21 ottobre, durante il finissage che rappresenta anche la conclusione dell’intero tour, la parola passerà ai protagonisti del progetto artistico: le famiglie che hanno prestato i loro volti per i ritratti e chiunque senta di condividere il messaggio promosso dal progetto e dal tour.

 

Famiglie: mettiamoci la faccia! Circoscrizioni Tour” è un percorso di crescita, sensibilizzazione, riduzione delle distanze e unificazione del territorio attraverso l’arte e la cultura promosso da Associazione Artemixia e realizzato anche grazie alla collaborazione di Biblioteche Civiche Torinesi, CasArcobaleno, A.GE.D.O. Torino, Associazione fotogiornalistica eikòn, Pr Grafica Online, Sunderam Identità Transgender Onlus, Sicurezza e Lavoro, Compagnia Nuove Forme con il Patrocinio di Regione PiemonteCittà di Torino e di tutte le Circoscrizioni torinesi.

VI ASPETTIAMO, PARTECIPATE NUMEROSI!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *