Tutti gli articoli di Redazione Celafisac

C.S.I La Sindone: il mistero di un delitto. Museo sindone

APERTURA ESCLUSIVA IL 23 NOVEMBRE ORE 21 (DURATA 2H)

Nei suggestivi Sotterranei che ospitano il Museo della Sindone una serata affascinante e di incredibile suggestione con il Prof. Balossino, docente di psicologia criminologica e forense dell’Università di Torino per raccontare il mistero dell’Uomo della Sindone e del suo omicidio.

Costo di 20,00 Euro

Tutte le informazioni a questo link.

 

CONVENZIONE ETLI VIAGGI – SOTTERRANEI SEGRETI TORINO

 

Un incredibile percorso sotterraneo nella città invisibile alla scoperta degli antichi labirinti del Pastiss. Un affascinante viaggio nel tempo.

PER TUTTE LE INFORMAZIONI SULLA ESCURSIONE, VI INVITIAMO A CLICCARE QUI.

Escursione non adatta ai claustrofobici.

Si consigliano scarpe comode.

Vista l’escursione in luoghi particolari, in alcuni casi dissestati o poco facilmente percorribili, è richiesta alla partenza la sottoscrizione di una liberatoria esonerativa di responsabilità civile e penale.

ASSISTIAMO GROUP a IVREA

AssistiAmo Group è un insieme di cooperative sociali collegate che svolge l’importante e attuale servizio di garantire assistenza privata specializzata agli anziani, ai malati e ai disabili. (link)

 Ivrea – Corso M. D’Azeglio 11

Nelle Sedi del Piemonte (link) si applica uno sconto:

Lo sconto è applicato agli iscritti FISAC – CGIL presentando la tessera.

CORREZIONI / INTEGRAZIONI 730

Hai notato un errore nella tua dichiarazione dei redditi che deve quindi essere corretta?

Hai dimenticato di presentare dei documenti ed ora vuoi inserirli?

A partire da oggi è attivo il servizio di integrazione/correzione del modello 730 per le iscritte/per gli iscritti FISAC CGIL di Torino e Provincia.

Per ottenere il servizio è sufficiente inviare la documentazione da integrare/correggere, unitamente alla copia del 730 e all’indicazione del proprio recapito telefonico, all’indirizzo di posta elettronica 730fisac@gmail.com  ENTRO E NON OLTRE VENERDI’ 19 OTTOBRE.

ATTENZIONE: nel caso in cui il 730 da correggere/integrare NON FOSSE STATO COMPILATO DAL NOSTRO CAAF (ma effettuato da un altro o direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate), è assolutamente indispensabile produrre TUTTA la documentazione riguardante la dichiarazione dei redditi (compresi quindi gli atti di compravendita e mutuo degli immobili di proprietà, copia delle spese di ristrutturazione – anche quelle sostenute negli scorsi anni -, copie spese mediche, etc).

DIPARTIMENTO FISCALE FISAC CGIL PIEMONTE

 

 

CONVENZIONE CON IL RISTORANTE PERVOI DI TORINO

Il ristorante è sito in Corso Vittorio Emanuele ii, 32, 10123, Torino (TO) Telefono +(39 ) 011 026 00229

Da Lunedì a Venerdì in convenzione

Orari Caffè dalle 11 alle 23

Orari Pranzo dalle 12 alle 15

Orari Cena dalle 19 alle 23

La convenzione da diritto ad un particolare trattamento:

Il caffè sarà ad euro 0,90 o CASH BACK CARD a tutti gli orari previo presentazione tessera sindacale FISAC/CGIL

PRANZO in convenzione con tre diverse promozioni:

6,90 insalata+acqua e coperto

7,50 primo+acqua e coperto

8,50 piatto hamburger o unico+acqua e coperto

PER VOI A PRANZO OGNUNO DEI 3 MENU HA IL CAFFè IN OMAGGIO

ACCETTATI QUALSIASI TIPO DI TICKET RESTAURANT ANCHE ELETTRONICO.

CENA MENU ALLA CARTA CON PROMOZIONE tessera CASH BACK 5/10%

Tutti gli importi e le convenzioni di cui sopra sono da intendersi presentando la nostra tessera convenzioni.

 

Cinema THE SPACE: Convenzione rinnovata e prezzo stracciato! 5 euro a biglietto singolo!!

La convenzione Fisac Cgil e The Space Cinema è stata rinnovata!!! Potete acquistare i biglietti (anche singoli!) al prezzo scontato di euro 5,00 cadauno

the-space

Sono validi su tutto il circuito nazionale The Space Cinema (clicca qui per elenco sale cinema) e per tutti i tipi di spettacolo, 3D compreso!

I biglietti sono utilizzabili tutti i giorni della settimana, festivi e prefestivi compresi, inoltre hanno in dotazione un codice ed un pin che offre la possibilità di poter prenotare comodamente via internet il posto in sala per lo spettacolo prescelto.

I biglietti sono utilizzabili a data aperta fino a Settembre 2019.

IN PIEMONTE TROVI THE SPACE CINEMA A:

Beinasco presso il Centro Commerciale Ipercoop

Torino presso il Centro Commerciale Parco Dora

www.thespacecinema.it

NB: il biglietto in convenzione (voucher) deve essere preventivamente presentato alla biglietteria per il ritiro del regolare biglietto di ingresso al cinema (senza costi aggiuntivi).

PER LE PRENOTAZIONI SCARICA QUESTO MODULO, EFFETTUA IL BONIFICO PER IL PAGAMENTO E INVIALO ALLA MAIL

convenzioni.fisac@gmail.com

Gli estremi per il bonifico sono:

c/c intestato a FISAC CGIL n° 2350874 c/o UNICREDIT BANCA ag. TO Micca – IBAN IT65H0200801137000002350874

 NOTA BENE!
I soli colleghi del GRUPPO INTESA SANPAOLO dovranno inviare copia della richiesta  anche a francesco.mesiano@fisac.net . Questo ci consentirà di monitorare al meglio la gestione della vostra richiesta e di concordare individualmente con ciascuno di voi le modalità di ritiro presso di noi oppure della consegna presso il vostro luogo di lavoro.

Ultima tappa “FAMIGLIE: METTIAMOCI LA FACCIA” Circoscrizioni Tour – Chiusura del Cerchio

La Fisac CGIL Torino e Piemonte vi invita all’esposizione della mostra pittorica e fotografica  dal titolo “Famiglie: mettiamoci la faccia!” che il 30 settembre si appresta a concludere il suo tour per Circoscrizioni .

La mostra sarà visitabile dal 30 settembre al 21 ottobre , ad ingresso libero, martedì, giovedì e venerdì dalle 09.00 alle 13.00 sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.30 presso il  Mausoleo della Bela Rosin, Strada  Castello di Mirafiori 148/7, Torino.

La “chiusura del cerchio”, al Mausoleo della Bela Rosin in Circoscrizione 2, rappresenta la tappa finale della mostra itinerante “Famiglie: mettiamoci la faccia! Circoscrizioni Tour” dell’artista Rosalba Castelli  (nostra collega bancaria).

L’esposizione vuole indurre lo spettatore a riflettere sul tema delle famiglie considerate nelle varie forme e peculiarità. Il progetto artistico e sociale, partito a marzo da Piazza Castello in Sala Mostre Regione Piemonte e approdato in tutte le circoscrizioni di Torino, completerà il suo ambizioso tour nel Pantheon torinese che sorge nel quartiere di Mirafiori.

La mostra non è solo proposta di riflessione attraverso la visione delle opere, essa diventa altresì contenitore all’interno del quale il messaggio espresso viene ulteriormente sviscerato attraverso perfomances, momenti di incontro e di dialogo, letture, pièce teatrali, concerti.

 Il progetto, che consiste in una raccolta di 21 ritratti e altrettante fotografie, si propone di mostrare i volti di un campione rappresentativo di unioni che affermano il loro sentirsi “famiglia”. L’obiettivo è quello di mostrare la bellezza contro cui si scagliano le opportunistiche e offensive definizioni politico-giuridiche di nuova coniazione e sottolineare nella differenza, derivante dalla peculiarità di ogni legame e unione familiare, l’assenza di diversità.

L’artista ha chiesto a coppie di fatto e di conviventi, unioni omosessuali con o senza figli, famiglie allargate e mono-genitoriali, di posare, di “mettere la propria faccia” all’interno di una cornice che dichiara il loro essere “famiglia” e che si contrappone alla cornice “formazione sociale specifica” (definizione attribuita alle unioni omosessuali all’art. 1 comma 1 della legge 76/2016 sulle Unioni Civili) dentro la quale i soggetti indossano una maschera bianca, anonima e spersonalizzante.

All’interno di questo percorso sono stati  inoltre individuati tre appuntamenti interessanti, con proposte e contenuti che integrano con nuove sfumature il tema della mostra :

  • Domenica 30 settembre, durante l’inaugurazione, oltre alla presenza dell’Assessora Monica Cerutti, dell’Assessore Giusta e della Presidente di Circoscrizione 2, Luisa Bernardini, saranno presenti anche i presidenti e i coordinatori alla cultura di tutte e 8 le circoscrizioni coinvolte nel tour, a dimostrazione del percorso effettuato di unificazione del territorio (dalla sede della Regione fino ad ogni angolo della Città) intorno a un comune discorso di riduzione delle distanze attraverso l’educazione ai diritti. Un percorso di crescita e sensibilizzazione della cittadinanza effettuato attraverso l’arte e la cultura;
  • Giovedì 11 ottobregiornata mondiale del Coming Out, incontro e confronto con le nuove generazioni ;
  • Infine domenica 21 ottobre, durante il finissage che rappresenta anche la conclusione dell’intero tour, la parola passerà ai protagonisti del progetto artistico: le famiglie che hanno prestato i loro volti per i ritratti e chiunque senta di condividere il messaggio promosso dal progetto e dal tour.

 

Famiglie: mettiamoci la faccia! Circoscrizioni Tour” è un percorso di crescita, sensibilizzazione, riduzione delle distanze e unificazione del territorio attraverso l’arte e la cultura promosso da Associazione Artemixia e realizzato anche grazie alla collaborazione di Biblioteche Civiche Torinesi, CasArcobaleno, A.GE.D.O. Torino, Associazione fotogiornalistica eikòn, Pr Grafica Online, Sunderam Identità Transgender Onlus, Sicurezza e Lavoro, Compagnia Nuove Forme con il Patrocinio di Regione PiemonteCittà di Torino e di tutte le Circoscrizioni torinesi.

VI ASPETTIAMO, PARTECIPATE NUMEROSI!