Archivi categoria: Abbonamento Musei

TESSERE MUSEI: PREZZO SCONTATO SULLA TESSERA UNICA PIEMONTE+LOMBARDIA

ATTENZIONE! IL SERVIZIO DI RILASCIO
DELLE TESSERE E’ SOSPESO
DAL 5 AGOSTO FINO AL 10 SETTEMBRE

 

NOVITA’in occasione dell’inaugurazione dell’Anno della Cultura in Lombardia (29 maggio 2017), si potrà acquistare  l’Abbonamento Musei Formula Extra (musei PIEMONTE+LOMBARDIA) ad una tariffa speciale,

80 euro anzichè 87 – fino al 30 giugno!

 

Ricordiamo che gli iscritti FISAC/CGIL potranno
rinnovare o acquistare l’abbonamento musei Torino Piemonte all’incredibile prezzo di 45€ anziché 52€.

Inoltre potranno rinnovare o acquistare:

  • l’abbonamento per i familiari al prezzo scontato a 48€
  • l’abbonamento Musei Senior (persone maggiori di 65 anni) a 37€
  • l’abbonamento Musei Young (giovani dai 15 ai 26 anni non compiuti o titolari della Pyou Card) a 32€
  • l’abbonamento Musei Junior (ragazzi fino a 14 anni) a 20€

carta_abbonamento_musei

Gli abbonamenti potranno essere acquistati o rinnovati
presso la FISAC, via Pietro Micca 17 – Torino,
per fissare un appuntamento scrivere a convenzioni.fisac@gmail.com

In caso di rinnovi, occorre portare con se la tessera già in proprio possesso.

In caso di abbonamenti di nuova attivazione (e quindi NON per i rinnovi) vi preghiamo di inviare preventivamente una mail a convenzioni.fisac@gmail.com indicando per ciascuno degli intestatari per i quali si chiede una nuova emissione:

  • Cognome e Nome
  • Data e luogo di nascita
  • Codice fiscale
  • Indirizzo di residenza (via, numero civico, comune, cap)
  • Mail di riferimento
  • Numero di Telefono

L’invio preventivo di questi dati ci consente di velocizzare la procedura di rilascio dei nuovi abbonamenti.

In tutti i casi, per il pagamento è necessario effettuare bonifico e presentare copia nel momento del ritiro.

Gli estremi sono i seguenti:
c/c intestato a FISAC CGIL n°2350874 c/o UNICREDIT ag. TO Micca
IBAN: IT65H0200801137000002350874
con causale: “Nuova emissione tessera musei (nominativo/i)” e/o “Rinnovo tessera musei (nominativo/i)”

Per l’attivazione ed il ritiro delle tessere le modalità possono essere flessibili in base alle esigenze di ciascuno di voi.

  • Potete passare direttamente voi (o un vostro familiare) presso la FISAC prendendo appuntamento tramite mail all’indirizzo convenzioni.fisac@gmail.com
    Questa ovviamente è la soluzione più semplice, diretta e veloce.

oppure

  • Potete fare riferimento al vostro sindacalista che provvederà al ritiro per voi.

Nota Bene! La soluzione del ritiro tramite il proprio sindacalista può presentare alcuni inconvenienti:
* Nel caso di acquisto di abbonamenti per i propri familiari potreste aver effettuato un bonifico per un importo superiore a quello effettivamente richiesto, poiché il sistema informatico di rilascio dell’Abbonamento potrebbe individuare per qualcuno di loro condizioni di maggior favore rispetto a quelle standard (ad esempio in ragione dell’età). Proprio per questa ragione, per facilitare chi di voi si presenterà direttamente  per chiedere informazioni e per capire quale Abbonamento Musei conviene attivare per i componenti del proprio nucleo familiare, sarà possibile effettuare il bonifico online in una postazione internet che mettiamo a disposizione in FISAC.
* Nel caso di rinnovo i tempi potrebbero allungarsi significativamente per la necessità del sindacalista di ritirare fisicamente  la tessera presso di voi (ricordiamo che in caso di rinnovo va presentata la tessera già in essere) prima di passare in FISAC e poi ripassare da voi per riconsegnarvela. Inoltre potrebbero verificarsi smarrimenti fortuiti e in questo caso occorrerebbe rilasciare uno o più duplicati il cui costo (5€) resterebbe a vostro carico.

Per maggiori informazioni potete scrivere a:
convenzioni.fisac@gmail.com

Tessera musei e App18 (novità per i figli dei nostri iscritti!!!)

L’ Abbonamento Musei aderisce a          App 18 

l’applicazione web che permette a chi ha compiuto 18 anni nel 2016 di ottenere 500 € da spendere in buoni per cinema, concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza.

Se siete genitori di un ragazzo/a nato/a nel 1998 dite a vostro figlio/a di cogliere l’occasione e di approfittare di questa opportunità per ottenere l’Abbonamento Musei! Potranno utilizzare il Bonus Cultura per acquistare l’Abbonamento Musei alla tariffa Young di 32 € scalandolo dal bonus (quindi a costo ZERO).

L’attivazione dell’Abbonamento Musei avverrà tramite un codice “18app” che consentirà di procedere all’attivazione presso di noi a costo zero poiché l’importo verrà scalato dal bonus.

TROVATE TUTTE LE ISTRUZIONI PER OTTENERE IL CODICE DA PORTARCI QUI DI SEGUITO:

  • Accedi alla tua pagina personale sul sito 18app al seguente link https://www.18app.italia.it/#/
  • Crea un buono di importo pari a 32 € (corrispondente alla tariffa Abbonamento Musei Torino Piemonte Young). Il codice deve essere creato per esercizio fisico ( non selezionare la voce online) e nella categoria Musei
  • Annota il codice che il sistema ha creato

Esci dal sito 18app e scrivi una mail a  convenzioni.fisac@gmail.com per richiedere l’Abbonamento Musei Torino Piemonte.

Nella mail dovrai indicare:

  • Nome e cognome
  • Un tuo contatto telefonico
  • Il codice che ha generato il sistema di 18app e che hai annotato
  • La data in cui il codice è stato generato
  • Il tipo di Abbonamento Musei che richiedi: Abbonamento Musei Torino Piemonte

E’ necessario affrettarsi, la possibilità di registrarsi al Bonus Cultura termina il 30 giugno 2017.

News estive sui servizi di biglietteria FISAC

Aggiorniamo tutti inostri iscritti sulle modalità di erogazione dei nostri servizi di biglietteria in convenzione durante il periodo estivo.

ABBONAMENTO MUSEI
il servizio è sospeso nel periodo 29/7 – 31/8

BIGLIETTI ZOOM
il servizio continua secondo le modalità abituali senza alcuna variazione

ABBONAMENTI E BIGLIETTI SINGOLI TORINO SPETTACOLI
il servizio continua secondo le modalità abituali presso i punti vendita abilitati

VIAGGI IN CONVENZIONE ETLI
il servizio continua secondo le modalità abituali presso la Sede ETLI

BUONE VACANZE A TUTTI!!

Con la FISAC l’abbonamento Musei a condizioni mai viste!

L’Abbonamento Musei è il modo più conveniente per usufruire
dell’ampia offerta culturale di Torino e del Piemonte.

A partire da maggio 2016,
come iscritti FISAC/CGIL potrete
rinnovare o acquistare l’abbonamento
all’incredibile prezzo di 45€ anziché 52€.

Inoltre potrete rinnovare o acquistare:

  • l’abbonamento per i vostri familiari al prezzo scontato a 48€
  • l’abbonamento Musei Senior (persone maggiori di 65 anni) a 37€
  • l’abbonamento Musei Young (giovani dai 15 ai 26 anni non compiuti o titolari della Pyou Card) a 32€
  • l’abbonamento Musei Junior (ragazzi fino a 14 anni) a 20€.

Gli abbonamenti potranno essere acquistati o rinnovati
presso la FISAC, via Pietro Micca 17 – Torino,
tutti i mercoledì e i giovedì dalle 15 alle 18.

In caso di abbonamenti di nuova attivazione (e quindi NON per i rinnovi) vi preghiamo di inviare preventivamente una mail a convenzioni.fisac@gmail.com indicando per ciascuno degli intestatari per i quali si chiede una nuova emissione:

  • Cognome e Nome
  • Data e luogo di nascita
  • Codice fiscale
  • Indirizzo di residenza (via, numero civico, comune, cap)
  • Mail di riferimento
  • Numero di Telefono

L’invio preventivo di questi dati ci consente di velocizzare la procedura di rilascio dei nuovi abbonamenti.

In tutti i casi per il pagamento è necessario effettuare bonifico. Gli estremi sono i seguenti:
c/c intestato a FISAC CGIL n°2350874 c/o UNICREDIT ag. TO Micca
IBAN: IT65H0200801137000002350874
con causale: “Nuova emissione tessera musei (nominativo/i)” e/o “Rinnovo tessera musei (nominativo/i)”

Per il ritiro è necessario rivolgersi a Gabriele Pagliana
presentando copia del bonifico.

Per l’attivazione ed il ritiro delle tessere le modalità possono essere flessibili in base alle esigenze di ciascuno di voi.

  • Potete passare direttamente voi (o un vostro familiare) presso la FISAC nei giorni e orari indicati.
    Questa ovviamente è la soluzione più semplice, diretta e veloce.

oppure

  • Potete fare riferimento al vostro sindacalista che provvederà al ritiro per voi.

Nota Bene! La soluzione del ritiro tramite il proprio sindacalista può presentare alcuni inconvenienti:
* Nel caso di acquisto di abbonamenti per i propri familiari potreste aver effettuato un bonifico per un importo superiore a quello effettivamente richiesto, poiché il sistema informatico di rilascio dell’Abbonamento potrebbe individuare per qualcuno di loro condizioni di maggior favore rispetto a quelle standard (ad esempio in ragione dell’età). Proprio per questa ragione, per facilitare chi di voi si presenterà direttamente  per chiedere informazioni e per capire quale Abbonamento Musei conviene attivare per i componenti del proprio nucleo familiare, sarà possibile effettuare il bonifico online in una postazione internet che mettiamo a disposizione in FISAC.
* Nel caso di rinnovo i tempi potrebbero allungarsi significativamente per la necessità del sindacalista di ritirare fisicamente  la tessera presso di voi (ricordiamo che in caso di rinnovo va presenta la tessera già in essere) prima di passare in FISAC e poi ripassare da voi per riconsegnarvela. Inoltre potrebbero verificarsi smarrimenti fortuiti e in questo caso occorrerebbe rilasciare uno o più duplicati il cui costo (5€) resterebbe a vostro carico.

Per maggiori informazioni potete scrivere a:
convenzioni.fisac@gmail.com

Carta_Abbonamento_Musei

Con la CGIL al Museo del Cinema per l’8 marzo

DONNE IN FESTA. Incontro dedicato ai diritti delle donne nel mondo del lavoro, in collaborazione con SPI – CGIL.
Mole Antonelliana – Bibliomediateca – 8 marzo 2016, ore 17.00 – Sala Eventi

In occasione della Festa della Donna la Bibliomediateca “Mario Gromo” presenta, in collaborazione con SPI-CGIL un incontro dedicato a come il cinema ha posto al centro dell’attenzione le questioni dei diritti del lavoro, con particolare riguardo al ruolo assunto dalle donne in un contesto di cambiamenti epocali nel mondo del lavoro e, più in generale, della società. Durante l’incontro verranno proiettati e commentati materiali audiovisivi. Interviene Eufemia Ribichini (Responsabile Coordinamento Donne SPI-CGIL Torino).

Tutti gli incontri sono a ingresso libero fino esaurimento posti, previo tesseramento gratuito alla Bibliomediateca e presentazione di un documento d’identità.

CLICK QUI PER L’EVENTO SUL SITO DEL MUSEO DEL CINEMA DI TORINO