Archivi categoria: Uncategorized

PARTENZE DA CASELLE: nuovo parcheggio convenzionato per gli iscritti Fisac

 

 

SEFLAPARK

Caselle Torinese – Via alle Fabbriche n.3

Ampi spazi coperti e non per parcheggiare l’auto e servizio navetta per aeroporto 
       

AGLI ISCRITTI FISAC, presentando la tessera, sara’ applicato uno sconto del 15% sui prezzi di listino allegati, ed offerte servizi aggiuntivi.

La SEFLAPARK offre lavaggio auto con sconto 15% sui prezzi di listino.

Comunicate la vostra prenotazione indicando giorno e ora di partenza, giorno e ora di rientro (possibilmente con numero del volo), modello e targa auto, tramite WhatsApp al 3281388554 o 3200411539, oppure alle seguenti email:

mattia.roncone@fastwebnet.it o sefla.parklavaggio@gmail.com

 

PREZZI DI LISTINO SEFLAPARK

Alle seguenti tariffe vanno eventualmente aggiunti:

  • 1,00 giornalieri per eventuale opzione “tieni tu le chiavi” ( fino ad un massimo di € 10 di sovrapprezzo rispetto alla tariffa standard );

  • 5,00 per servizio car valet espressamente richiesto (ritiro e riconsegna auto in aeroporto);

  • car valet gratuito per famiglie con bambini;

  • 10,00 per lavaggio auto interno ed esterno con idropulitrici a vapore;

  • 15,00 per lavaggio monovolume, SUV e SW interno ed esterno con idropulitrici a vapore;

  • 5 forfait per il noleggio di una cassaforte per poter lasciare chiavi di casa ecc.;

  • eventuale possibilità di pernottamento a titolo gratuito in casi straordinari ( rientri in tarda nottata e/o problemi legati alla viabilità );

  • servizi di manutenzione auto a richiesta.

N.B.:

    • potete in ogni momento comunicare eventuali variazioni rispetto a partenze o rientri ( naturalmente pagherete solamente il periodo di parcheggio );

    • il conteggio dei giorni di parcheggio va effettuato contando 24 ore dall’ingresso, al superamento delle 12 ore, va comunque considerato giorno intero;

    • offriremo, quando possibile, servizio car valet gratuito per i rientri in tarda serata;

    • il pagamento viene effettuato al momento dell’arrivo (contanti e/o carta di credito e/o bancomat );

    • possibilità di valutare la fattibilità di prelevarvi da casa e/o stazione per raggiungere l’aeroporto e successivo riaccompagnamento a casa al vostro rientro.

    • Non esitate comunque a esporre eventuali problemi, cercheremo comunque di trovare una soluzione.

SERVIZIO DI COMPILAZIONE MODELLO REDDITI 2018 (EX MODELLO UNICO)

A partire da oggi fino al 30 settembre (con l’interruzione nel mese di agosto per la pausa estiva) è possibile avvalersi del servizio di compilazione del Modello Redditi (ex Modello Unico) per gli iscritti di Torino e Provincia

CHI DEVE COMPILARE IL MODELLO REDDITI?

1) Coloro che hanno una CASA DI PROPRIETA’ ALL’ESTERO:    la compilazione è obbligatoria e comporta il pagamento di una imposta patrimoniale. La mancata presentazione dello stesso può comportare pesanti sanzioni (fino ad arrivare al sequestro dell’immobile).

DOCUMENTI NECESSARI:

fotocopia atto di acquisto (se il costo dell’immobile è indicato in una valuta diversa rispetto all’euro è necessario indicare il tasso di cambio relativo). Anche se lo scorso anno ci si è avvalsi del servizio del nostro Caaf, la presentazione di questo documento è obbligatoria;

– carta d’identità e codice fiscale di tutti i proprietari dell’immobile di cui si richiede la compilazione;

  • copia versamento imposta sugli immobili pagata all’estero (fronte e retro poiché in alcuni paesi nel retro c’è l’indicazione di alcuni importanti dati);
  • copia MOD RW UNICO compilato lo scorso anno.
  • copia bonifico pagamento tariffa richiesta:  (Costo per la compilazione gratis   per gli iscritti Fisac Cgil; 20,00 Euro per i coniugi di iscritto/a; 25,00 Euro per i non iscritti.

Il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRL

codice iban IT75K0306920000100000066667, causale “tariffa modello redditi”).

2) Chi ha un CONTO CORRENTE ALL’ESTERO.

Anche in questo caso è prevista una imposta patrimoniale e la mancata presentazione del modello redditi può comportare il sequestro del c/c in oggetto.

DOCUMENTI NECESSARI:

  • documento e codice fiscale degli intestatari del conto di cui si richiede la compilazione;
  • estratti c/c di tutto l’anno (dal 01/01/2017 al 31/12/2017) con eventuali interessi,
  • copia bonifico pagamento tariffa richiesta: Il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRLcodice iban IT75K0306920000100000066667, causale “tariffa modello redditi”). Costo per la compilazione gratis   per gli iscritti Fisac Cgil; 20,00 Euro per i coniugi di iscritto/a; 25,00 Euro per i non iscritti.

3) Altre ragioni. Alcuni esempi:

– DECESSO di un FAMILIARE di cui si è eredi, oppure REDDITI percepiti ALL’ESTERO, ma da residenti in Italia

DOCUMENTI NECESSARI:

stessa documentazione prevista per il 730. In caso di decesso di un familiare è necessaria copia del documento di identità e codice fiscale del de cujus.

Il costo per la compilazione varia a seconda del reddito percepito  ( fino a 11.000 euro di reddito la tariffa è pari a 25,00 euro, da 11.000 a 30.000 euro la tariffa è di 35 euro, oltre i 30.000 euro di reddito, la tariffa è pari a 42, per i coniugi di iscritto la tariffa è pari a 50,00 EURO) il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRL codice iban IT75K0306920000100000066667, causale “tariffa modello Redditi”.

 Le tariffe sopra  esposte sono applicate  solo  se la documentazione perverrà all’indirizzo di posta 730fisac@gmail.com entro e non oltre il 30 settembre (ricordiamo che il servizio nel mese di agosto non sarà attivo). 

In alternativa è possibile prendere un appuntamento direttamente presso una delle sedi Attiva Cgil fai click qui per vedere l’elenco  http://www.cgiltorino.it/CAAF-CGIL-Piemonte.  in questo caso verrà applicata la tariffa prevista  ordinaria per questo servizio 

 

DIPARTIMENTO FISCALE FISAC CGIL PIEMONTE

CORREZIONI / INTEGRAZIONI 730

Ti sei accorta/o di un errore nella tua dichiarazione dei redditi che quindi deve essere corretta?

Ti sei dimenticata/o  dei documenti nel 730 ed ora vuoi inserirli?

A partire da oggi è attivo il servizio di integrazione/correzione del modello 730 per gli iscritti FISAC CGIL di Torino e Provincia.

Il servizio è gratuito nel caso in cui il 730 da correggere/integrare fosse stato compilato dal nostro CAAF.

Se invece non ci si era avvalsi del nostro servizio, il costo varia a seconda del reddito percepito (per conoscere le tariffe fai click qui )
SOLO IN QUESTO CASO la tariffa dovuta dovrà essere versata tramite bonifico bancario sul c/c intestato a:

ATTIVA SERVIZI CGIL SRL

COD IBAN: IT91R0312701024000000000610 (UNIPOL BANCA )

CAUSALE:  INTEGRAZIONE/CORREZIONE 730

Per ottenere il servizio è sufficiente inviare la documentazione da integrare/correggere , unitamente alla copia del 730 e all’indicazione del proprio recapito telefonico, al seguente indirizzo di posta elettronica: 730fisac@gmail.com ENTRO E NON OLTRE VENERDI’  20 OTTOBRE.

Chi desiderasse recarsi personalmente presso il CAAF di Via Romolo Gessi 17,  dovrà inviare una mail di richiesta all’indirizzo  email sopra indicato, provvederemo così a fissare un appuntamento con il caaf.

ATTENZIONE: Se il 730 da correggere/integrare NON FOSSE STATO COMPILATO DAL NOSTRO CAAF,  è assolutamente indispensabile produrre TUTTA la documentazione riguardante la dichiarazione dei redditi (compresi gli atti di compravendita e mutuo degli immobili di proprietà, copia delle spese mediche sostenute, etc), unitamente alla copia del bonifico di pagamento della relativa tariffa.

 

DIPARTIMENTO FISCALE FISAC CGIL PIEMONTE

SERVIZIO DI COMPILAZIONE MODELLO REDDITI (EX MODELLO UNICO)

A  partire da oggi fino al 20 settembre (con l’interruzione nel mese di agosto per la pausa estiva) è possibile avvalersi del servizio di compilazione del Modello Redditi (ex Modello Unico) per gli iscritti di Torino e Provincia

CHI DEVE COMPILARE IL MODELLO REDDITI?

1) Coloro che hanno una CASA DI PROPRIETA’ ALL’ESTERO:    la compilazione è obbligatoria e comporta il pagamento di una imposta patrimoniale. La mancata presentazione dello stesso può comportare pesanti sanzioni (fino ad arrivare al sequestro dell’immobile).

DOCUMENTI NECESSARI:

fotocopia atto di acquisto (se il costo dell’immobile è indicato in una valuta diversa rispetto all’euro è necessario indicare il tasso di cambio relativo). Anche se lo scorso anno ci si è avvalsi del servizio del nostro Caaf, la presentazione di questo documento è obbligatoria;

– carta d’identità e codice fiscale di tutti i proprietari dell’immobile di cui si richiede la compilazione;

  • copia versamento imposta sugli immobili pagata all’estero (fronte e retro poiché in alcuni paesi nel retro c’è l’indicazione di alcuni importanti dati);
  • copia MOD RW UNICO compilato lo scorso anno.
  • copia bonifico pagamento tariffa richiesta:  (Costo per la compilazione 15 Euro per gli iscritti Fisac Cgil; 20,00 Euro per i coniugi di iscritto/a; 25,00 Euro per i non iscritti.

 Il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRL

codice iban IT91R0312701024000000000610 Unipol Banca, causale “tariffa modello redditi”)

2) Chi ha un CONTO CORRENTE ALL’ESTERO.

Anche in questo caso è prevista una imposta patrimoniale e la mancata presentazione del modello redditi può comportare il sequestro del c/c in oggetto.

DOCUMENTI NECESSARI:

  • documento e codice fiscale degli intestatari del conto;
  • estratti c/c di tutto l’anno (dal 01/01/2016 al 31/12/2016) con eventuali interessi,
  • copia bonifico pagamento tariffa richiesta: (Costo per la compilazione 12 Euro, il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRL codice iban IT91R0312701024000000000610 Unipol Banca, causale “tariffa modello Redditi”)

3) Altre ragioni. Alcuni esempi:

– DECESSO di un FAMILIARE di cui si è eredi;

DOCUMENTI NECESSARI:

stessa documentazione prevista per il 730

Il costo per la compilazione varia a seconda del reddito percepito , il pagamento della tariffa prevista deve avvenire tramite bonifico sul conto corrente intestato a ATTIVA SERVIZI CGIL SRL codice iban IT91R0312701024000000000610 Unipol Banca, causale “tariffa modello Redditi”.

E’possibile prendere un appuntamento direttamente presso una delle sedi Attiva Cgil fai click qui per vedere l’elenco  http://www.cgiltorino.it/CAAF-CGIL-Piemonte.

In alternativa la  documentazione dovrà  essere inoltrata all’indirizzo mail 730fisac@gmail.com entro e non oltre il 15 settembre (ricordiamo che il servizio nel mese di agosto non sarà attivo).

 

DIPARTIMENTO FISCALE FISAC CGIL PIEMONTE

E’ stato costituito il Dipartimento “Comunicazione e Convenzioni”

Abbiamo deciso di costituire un nuovo Dipartimento – Comunicazione e Convenzioni – con l’obiettivo di dare sempre più importanza agli aspetti comunicativi e allo sviluppo delle convenzioni per i nostri iscritti.Questo è il link alla sezione specifica del Dipartimento sul sito istituzionale Fisac Piemonte (che contiene le informazioni sindacali e relative alla struttura territoriale):

www.fisacpiemonte.net/wordpress/dipartimenti/comunicazione-e-convenzioni/

Comunicazione e Convenzioni